MI PRESENTO

Quando ero piccola sognavo di fare la ballerina

e di danzare sulle punte.

Sognavo di fare la maestra

ed imitavo mia mamma che insegnava alle elementari.

Sognavo di viaggiare,

di conoscere città lontane

e di poter parlare una lingua straniera.

Sognavo il principe azzurro,

che un giorno è arrivato

e che da allora è stato al mio fianco.

Sognavo e sogno tutt’oggi una famiglia numerosa,

forse per colmare la mancanza di non aver avuto

un fratello o una sorella accanto.

Sognavo di sentirmi donna

e di non esser più considerata la ragazzina di un tempo.

Oggi sono una mamma.

Quando ho saputo di essere incinta

ho avuto paura di non sentirmi più la stessa, di crescere,

di non riuscire ad affrontare quelle che sarebbero state le responsabilità di una mamma

e di non avere più la libertà di sempre.

E’ proprio vero però che

quando la creatura che hai in grembo

cresce dentro di te,

inizi a sentirti mamma e cambia il modo di pensare,

il modo di essere.

Come tutte le mamme faccio il possibile per conciliare i miei ruoli di mamma,

moglie (anzi compagna), figlia, amica e lavoratrice e…

non smetto mai di sognare!

Cosa mi piace?

Stare in compagnia,

fare nuove amicizie e confrontarmi con gli altri.

Sentirmi sempre viva e vivere di passione.

Scrivere per dare libero sfogo ai miei pensieri

e alle mie emozioni.

Ho imparato che la felicità vive nelle piccole cose,

a volte date per scontato, e che dobbiamo dare ascolto ai campanelli di allarme

che ci dà il nostro corpo e a ciò che inconsciamente non accettiamo di noi stessi.

Cosa non mi piace?

La solitudine, la falsità e l’ipocrisia delle persone.

mammaonweb

Questo blog è dedicato a tutte le donne

 che ogni giorno rivestono più ruoli

 senza mai perdere la loro identità

 e senza mai smettere di sognare.

BUONA LETTURA!

I miei contatti 

Mail: blogmammaonweb@gmail.com

Twitter: @mammaonweb

Instagram: mammaonweb

Facebook Page: mammaonweb

No Comments

Leave a Reply

Mammacheblog Autunno 2016