PRIMI PIATTI

INSALATA DI RISO

luglio 30, 2014
insalata-di-riso-17-
Quando arriva l’estate anche le migliori cuoche preferiscono abbandonare i fornelli per preparare piatti più freschi e veloci da realizzare.
 
Cosa c’è di meglio in estate di un buon piatto di insalata di riso o di insalata di orzo?
 
Credo vi sarà capitato di non aver voglia di pulire i fuochi della vostra cucina e di non aver tanto tempo per cucinare quando tornate a casa dall’ufficio?
 
Ecco fatto! Prendete una ciotola grossa e riempitela con tutti gli ingredienti che più vi piacciono e che trovate in frigorifero o nella vostra dispensa.
 
Preparate la vostra insalata di riso con tanta fantasia: prosciutto a cubetti, piselli, mais, pomodorini, wuster, formaggio, mozzarella, olive, sottaceti e chi più ne ha ne metta!
 
Più ingredienti mettete e più buona sarà la vostra insalata di riso.

DIFFICOLTÀ‘: bassa

PREPARAZIONE: 15 minuti

COTTURA: 15 minuti

DOSI PER: 6 persone 
 
INGREDIENTI:
50 gr di olive nere snocciolate
50 gr di olive verdi snocciolate
120 gr di prosciutto cotto a cubetti
150 gr di leerdammer
150 gr di wuster
200 gr di pomodorini
125 gr di tonno in scatola
125 gr di mais in  scatola
125 gr di fagioli in casa
sale q.b.
olio extra vergine d’oliva q.b.
aceto balsamico q.b. (a piacere)
maionese q.b. (a piacere)
300 gr di riso Scotti ORO insalate

 

 

PREPARAZIONE:
Versate in una ciotola grande le olive nere snocciolate tagliate a metà.
Aggiungete il prosciutto cotto a cubetti.
Aggiungete il leerdammer tagliato a cubetti.
Cuocete per circa 5 minuti i wuster nell’acqua bollente.
Scolateli, tagliateli a pezzetti piccoli e aggiungeteli nella ciotola.
Versate il riso nell’acqua che bolle e salate.
Cuocete per circa 14/16 minuti il riso Scotti ORO insalate.
Versate i piselli nell’acqua che bolle e salate.
Cuocete per circa 10 minuti.
INSALATA DI RISO
Aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti piccoli, le olive verdi snocciolate tagliate a metà, i fagioli in scatola sgocciolati , il mais in scatola sgocciolato, il tonno in scatola sgocciolato e  i piselli sgocciolati.
Scolate il riso e aggiungetelo agli altri ingredienti.
INSALATA DI RISO
Mescolate bene l’insalata di riso e conservate in frigorifero quel qualche ora prima di servire.
Servite condendo a piacere con olio extra vergine d’oliva, aceto balsamico e maionese.

Consiglio Mammaonweb:

  • Conservate l’insalata di riso in frigo per un paio di giorni
  • Preparate abbondante insalata di riso così l’indomani non dovrete cucinare e avrete più tempo libero per voi e per i vostri bambini

 

Qual è il vostro piatto preferito in estate?
 
Come vi piace condire la vostra insalata di riso?

Buon appetito!

Stampa anche tu la ricetta! 

Segui le mie ricette anche sul Canale INSTAGRAM 

Prova anche tu a preparare una delle mie ricette e tagga la foto con l’hashtag

#ricettemammaonweb

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply