DOLCI GOLOSI

TIRAMISU’ PER DUE

maggio 22, 2014
tiramis-C3-B9-17-
Quand’è stata l’ultima volta che avete preparato una cena a sorpresa per vostro marito? 
Forse per San Valentino? Spero di no!
Anche se noi donne siamo sempre molto prese tra la casa, il lavoro, i bambini e tutto il resto, non ci dobbiamo dimenticare dei nostri mariti!
 
L’ultima volta che ho organizzato una cena a sorpresa per il mio compagno ho preparato il tiramisù: il suo dolce preferito.
Il mio gesto è stato molto apprezzato ed il risultato è stato delizioso.
 
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 20 minuti
DOSI PER: 2 persone
 
INGREDIENTI:
1 uovo
100 gr di mascarpone
3 tazzine di caffè
50 gr di zucchero
20 biscotti oro saiwa
cacao amaro q.b.
gocce di cioccolato q.b.

 

PREPARAZIONE:

Versate in una ciotola lo zucchero e il tuorlo dell’uovo e mescolate.

Montate a neve l’albume assieme allo zucchero e al mascarpone, aiutandovi con una frusta elettrica. 

Aggiungete il composto precedentemente amalgamato (vedi ciotola arancione)  e mescolate bene.

 

tiramisu nel bicchiere

 

Preparate il caffè (circa 3 tazzine), versatelo in un piatto e fatelo raffreddare.

Inzuppate i biscotti oro saiwa nel caffè.

 
tiramisu nel bicchiere
 
 
 
 
Alternate gli strati di crema al mascarpone con gli strati di biscotti inzuppati nel caffè fino a riempire il bicchiere.
 
tiramisu nel bicchiere
 
 
 
Spolverate con del cacao amaro e aggiungete delle gocce di cioccolato.
Coprite i bicchieri con della pellicola e conservate in frigo per qualche ora.
Servite il tiramisù.
 
 
 
tiramisu nel bicchiere
 
 
Consiglio Mammaonweb
– Preparate il Tiramisù almeno 5 ore prima, meglio ancora la sera prima
– Potete usare i pavesini o i savoiardi in alternativa ai biscotti oro saiwa
 
 
Quand’è stata l’ultima volta che avete preparato una cenetta a vostro marito?
 
Preferite il tiramisù preparato con i biscotti oro saiwa, i pavesini o i savoiardi?
 
 
 

Buon appetito!

Stampa anche tu la ricetta! 

Segui le mie ricette anche sul Canale INSTAGRAM 

Prova anche tu a preparare una delle mie ricette e tagga la foto con l’hashtag

#ricettemammaonweb

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply