DOLCI GOLOSI

STRUFFOLI NAPOLETANI

dicembre 23, 2014
STRUFFOLI
Gli struffoli sono un tipico dolce natalizio della tradizione napoletana.
La mia famiglia oltre ad avere origini siciliane ha anche origini napoletane e per noi è un MUST avere a tavola gli struffoli durante la Vigilia di Natale.
 
La cuoca in questo caso non sono io, ma la mia dolce zia.
Ricordate quella che mi ha insegnato a preparare la pastiera napoletana? Esatto, proprio lei!
Ogni anno a Natale oltre a preparare un vassoio di struffoli per la Vigilia mi regala un vassoio da portare a casa…della serie “Ammazziamoci di struffoli e stiamo male!”.
 
Intendiamoci, non che non mi mangio volentieri….anzi!
Semplicemente che me li mangio tutti io e poi mi lamento che ho la pancia gonfia e che sto esplodendo!
 
Bando alle ciance…
Non avete mai mangiato gli struffoli? Sacrilegio…..
 
La Vigilia di Natale è alle porte.
Cosa state aspettando? Ecco per voi la ricetta degli struffoli napoletani di zia Angela!
 

 
 
DIFFICOLTÀ’: media
PREPARAZIONE: 15 min + 30 min di riposo dell’impasto
COTTURA:  15 min
DOSI PER: 8 persone
 
INGREDIENTI:
400 gr di farina
40 gr di zucchero
50 gr di burro
350 gr di miele di acacia
scorza di 1 limone
scorza di 1 arancia
3 cucchiai di limoncello
3 uova
zuccherini colorati q.b.
olio di semi q.b.
 
PREPARAZIONE:
1) Versate in una ciotola la farina, lo zucchero, il burro precedentemente sciolto a bagnomaria, le uova, il limoncello, la scorza di un limone e la scorza di un’arancia. Impastate a mano gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo.
2) Create un panetto, ricopritelo con un canovaccio e fatelo riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.
3) Dividete il panetto in modo tale da creare dei
bastoncini di circa 1 cm. Con un coltello tagliate piccoli pezzetti di circa 1 cm e disponeteli su un canovaccio.
4) Fate friggere i pezzetti di pasta ottenuti in abbondante olio per pochi minuti finchè saranno dorati.
5) Scolateli e trasferiteli in una ciotola rivestita di carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso.
6) Fate sciogliere il miele a bagnomaria e aggiungetelo agli struffoli. Aggiungete i confettini colorati.
 
 

Buon appetito!

Stampa anche tu la ricetta.

Segui le mie ricette anche sul Canale INSTAGRAM 

Prova anche tu a preparare una delle mie ricette e tagga la foto con l’hashtag

#ricettemammaonweb

 
 
 

Grazie a mia zia che mi ha preparato gli struffoli!!!!!!!

Una foto pubblicata da mammaonweb (@mammaonweb) in data:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply