DOLCI GOLOSI

STRUDEL DI MELE

marzo 13, 2014
strudel di mele
Lo strudel è un tipico dolce del Trentino Alto Adige, fatto di pasta sfoglia e ripieno di mele, uvetta, pinoli e cannella.
Lo strudel di mele di casa Mammaonweb ha una piccola variante: è fatto semplicemente con le mele, la cannella, i pavesini o i savoiardi sardi e le gocce di cioccolato.
Quando non ho tempo per preparare la torta di mele e ho voglia di mangiare un dolce, prendo la pasta sfoglia già pronta (non manca mai nel nostro frigorifero!) e in pochi minuti preparo lo strudel di mele.          
 
DIFFICOLTÀ: bassa
PREPARAZIONE: 20 minuti
COTTURA:   30 minuti a 180°
DOSI PER:  6 persone
 
INGREDIENTI:
2 mele
2 confezioni di pavesini oppure 3 savoiardi sardi
100 gr di zucchero
cannella q.b.
gocce di cioccolato q.b.
1 cucchiaio di rum a piacere
1 tuorlo

PREPARAZIONE:

Sbucciate due mele gialle (di solito compro le mele Golden) e tagliatele a pezzettini.
 
Aggiungete lo zucchero, una spolverata di cannella e le gocce di cioccolato.
 
Sbriciolate due confezioni di Pavesini assieme agli altri ingredienti.
Se avete in casa i savoiardi sbriciolatene tre.
Mescolate bene.
Se volete aggiungete 1 cucchiaio di rum per dare un buon profumo e sapore al vostro strudel di mele.
 
strudel di mele
 
Bucherellate con la forchetta la pasta sfoglia e adagiate sopra gli ingredienti che avrete precedentemente mescolato bene.
Chiudete la pasta sfoglia e passate un tuorlo sbattuto con l’aiuto di un pennello da cucina
Spolverate con un po’ di zucchero.
Mettete lo strudel di mele nel forno a 180° per 30 minuti.
 
 
strudel di mele
 
Servite lo strudel di mele cospargendo un po’ di zucchero a velo con l’aiuto di un colino.
 
strudel di mele
 
CONSIGLIO
Lavorate con la fantasia quando preparate lo strudel di mele.
Potete inventare al momento la vostra ricetta, in base a quello che più vi piace.
Spesso mi piace usare una pera e una mela al posto delle due mele. 
Provate anche voi a preparare uno strudel di mele e pere e il risultato sarà ottimo! 
Se vi piace il miele potete versarne un cucchiaio assieme agli altri ingredienti! Il vostro strudel di mele sarà dolce e gustoso! 
 
 
Anche a voi piace lo strudel di mele?
Quali ingredienti usate per preparare lo strudel di mele?
 

Buon appetito!  

Stampa anche tu la ricetta! 

 

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply Cecilia Testa marzo 15, 2014 at 7:06 pm

    wow! quante cose buone in questo strudel! E quante cose carine in questo blog! Ciao, sono la tua nuova follower Cecilia, ti ho trovata grazie al garden party di DEbby e mi sono iscritta subito. Quando vuoi passa da noi su Frizzi e Pasticci (http://cecieviola.blogspot.it/): ti accoglieremo con un dolcetto virtuale!

    • Reply mammaonweb marzo 16, 2014 at 3:19 pm

      benvenuta cecilia!
      passerò a trovarvi 8) non si può rifiutare un dolcetto virtuale!

  • Reply koko pi marzo 14, 2014 at 5:59 am

    Anch’io lo preparo spesso, ma non conoscevo il trucco dei savoiardi!! ^_^

    • Reply mammaonweb marzo 16, 2014 at 3:24 pm

      per questa ricetta ho usato i pavesini, ma ti consiglio i savoiardi sardi sono buonissimi!

  • Reply Squitty marzo 14, 2014 at 5:17 am

    Di ricette per lo strudel ne ho viste tante, e ho mangiati pure di ogni tipo, ma questa tua versione è davvero nuova!
    Essendo trentina doc, posso dirti per certo che di ricette per lo strudel ce ne sono tantissime, non c’è nessuno che lo fa allo stesso modo, ognuna ha la sua ricetta, magari tramandata dalla famiglia.
    Forse il bello di questo dolce è proprio questo!

    • Reply mammaonweb marzo 16, 2014 at 3:22 pm

      squitty è proprio vero ognuno lo fa a modo suo…la mia ricetta semplice ma ti assicuro anche molto buona. provala anche tu e poi mi dirai 8)

    Leave a Reply